sabato 30 settembre 2017

Come salvare l'ambiente

CAUSE E CONSEGUENZE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO 
https://www.wikihow.it/Agire-per-Salvare-l%E2%80%99Ambiente-(Bambini)

I cambiamenti climatici sono improvvisi mutamenti dovuti al riscaldamento dell’atmosfera del nostro pianeta. Questo fenomeno porta allo scioglimento dei ghiacci polari e ad altre conseguenze che si stanno rivelando disastrose per l’ecosistema e quindi per noi stessi, quali alluvioni, bruschi temporali, estinzioni di specie animali, ecc.
L’enorme sviluppo economico ha innescato il consumo sfrenato di fonti energetiche fossili, in particolare carbone, petrolio e gas naturale (metano). 
Prosegue infine senza soste la distruzione di foreste tropicali, sostituite da pascoli o piantagioni, con altre emissioni di anidride carbonica dal legname bruciato e dai suoli lavorati per metterli a coltura.Tutto questo si traduce in emissioni globali di tonnellate di CO2. La CO2 è un gas che, pur presente in tracce nell’atmosfera, ha l’effetto di regolare la temperatura planetaria.Il pianeta ha dei meccanismi per assorbire la CO2, in particolare gli oceani sono voraci di anidride carbonica, purtroppo però questi meccanismi riescono a prelevare dall’atmosfera solo la metà circa di quanto emettiamo. Il resto si accumula in aria. Un effetto collaterale del grande assorbimento oceanico di CO2 è che i mari si stanno acidificando (oltre a riscaldarsi e a salire), con conseguenze molto serie sulla biologia degli organismi che li popolano. Troppa acidità, in particolare, ostacola la formazione dei gusci di molti molluschi, il che diminuisce la sedimentazione di CO2 in forma di carbonati, un processo di grande importanza geologica e climatica.
In seguito alle osservazioni fin qui elencate, capiamo quanto sia indispensabile cambiare il nostro atteggiamento nei confronti dell’ambiente. E’ necessario capire che ogni azione compiuta da noi a livello quotidiano, anche la più comune, come gettare una gomma masticata fuori dal finestrino dell’auto, può avere conseguenze enormi, soprattutto se si moltiplica questa azione per il totale degli abitanti del pianeta! Usare l’auto anche per brevi tragitti, causa l’aumento delle emissioni di gas nell’ atmosfera; gettare i rifiuti senza differenziarli fa sì che essi non vengano riciclati ma bruciati a causa della mancanza di spazio in cui tenerli e della loro inutilità. La loro combustione inquina moltissimo l’atmosfera. L’aria inquinata provoca cambiamenti climatici, i quali a loro volta generano le situazioni critiche elencate più sopra. L’azione del singolo si riflette nel globale. Pensare alle conseguenze delle nostre azioni è sicuramente il primo passo utile a cambiare il nostro modo di pensare al futuro. Buttare le confezioni e altri elementi che non consideriamo importanti ; utilizzare sempre la macchina o il motorino ; utilizzare elettricità anche quando non se ne ha bisogno ; buttare carta, sigarette o altri elementi per la strada ; utilizzo abbondante di materiale inquinante come la plastica ; comprare alimenti o altre cose che potremmo produrci da soli ; utilizzo di detersivi tossici ( dannosi per l’ambiente ) ; utilizzare lampadine ad alto consumo ; utilizzare troppa acqua ( calda ) . .

giovedì 11 maggio 2017

La mia mamma

La mia mamma è...un arcobaleno.
gialla come il sole che illumina e riscalda
rossa come la rosa che profuma e dona amore
celeste come il cielo sereno che dà tranquillità
blu come il mare che ondeggia e contagia armonia
verde come l'edera che ti avvolge e ti abbraccia
viola come l'iris che trasmette magia, mistero
arancione come il tramonto che regala amore e felicità...
La mia mamma è un arcobaleno di emozioni.


Composizione collettiva





LA MIA MAMMA

Non c'è persona a me più cara della mia mamma. Si chiama Franca e ha trentotto anni. Ha capelli e gli occhi neri come il carbone, ha la bocca sempre sorridente che a me trasmette molta felicità. 
Lavora nella camiceria e a me dispiace perché non posso stare sempre con lei. Quando cucina sembra una vera cuoca professionista; quando l'aiuto mi accorgo che per lei è tutto molto semplice, ma per me no; cucina delle vere squisitezze.
 Io con lei mi diverto a giocare perché è molto spiritosa e gioiosa ma mi piace anche parlare con lei. 
Alla mia mamma piace quando mi comporto bene e vado bene a scuola, mentre invece non le piace quando non voglio fare i compiti; però credo che, nonostante tutto, lei mi voglia bene.
Come si veste? All'occorrenza, cioè una volta sportiva e una volta elegante, a seconda del momento.
Mi ricordo di quando avevo cinque anni e siamo andati allo Zoomarine e mi sono divertito tantissimo. Poi di quando siamo andati allo zoo di Fasano e anche lì mi sono divertito molto ma non solo a guardare gli animali ma anche ad andare sulle giostre: la ruota panoramica, le gondole che girano, l'autoscontro...Mi sono piaciute anche la casa stregata e la stanza dei serpenti..Però non ho scritto tutto della mia vita insieme alla mia mamma...Con lei ho vissuto tanti momenti belli.
FEDERICO DI ROCCO



Una mamma colorata

La mia mamma è...
 rossa quando è arrabbiata e molto scocciata
gialla quando è gioiosa e radiosa
verde quando è disgustata e amareggiata
blu quando è triste ma lo stesso ci accudisce
viola quando ha paura nella notte scura
celeste quando è serena e sembra una sirena.
FEDERICO DI ROCCO